Ordine Assistenti Sociali Umbria
img

Comunicato Nuova Presidente

Attività
Comunicato Nuova Presidente

Il nuovo Consiglio dell’Ordine degli Assistenti Sociali è pronto per la prossima consigliatura 2017/2021.

Rivolgo a tutti i colleghi un saluto personale e del Consiglio neo eletto per la fiducia che ci avete riconosciuto ed un particolare ringraziamento alla Presidente uscente e al Consiglio per l’impegno e la dedizione dimostrati in questi anni.

Metteremo il nostro sapere e saper fare per continuare l’azione dell’Ordine sulle tematiche d’interesse della professione quali la Formazione Obbligatoria, la Deontologia professionale, l’Università e Ricerca, lo Sviluppo della Professione, i giovani assistenti sociali.

Pensiamo che ciò che potrà fare la differenza sarà il nostro saper essere in rete con le diverse Istituzioni ed espressioni del welfare ma soprattutto essere in relazione con tutti i colleghi iscritti, coinvolti, presenti, partecipi alla vita dell’Ordine in uno scambio e un dibattito che ci renda capaci di cogliere le sfide e le opportunità che la società pone.

Augurando a tutti noi un periodo di proficuo lavoro, Vi saluto e Vi aspetto all’Ordine.

La Presidente
Cristina Faraghini

ULTIME 5 NEWS INSERITE

04-10-2018
Convegno
OLTRE LA COMPETENZA, QUALI VIRTU? Una prospettiva deontologica per lo sviluppo di Buone Pratiche

12 NOVEMBRE 2018 ore 8.30 – 17.00 presso l'Auditorium PIME - MILANO.

26-09-2018
COMUNICAZIONE INIZIO LEZIONI CORSO DI FORMAZIONE DI PREPARAZIONE ALL' ESAME DI STATO SEZ.B e SEZ.A

Sez. B: Consulta il calendario degli incontro di formazione di ottobre - novembre 2018

Sez. A: Stiamo valutando la possibilità di organizzare lezioni di formazione. Vi invitiamo a visionare il nostro sito nei prossimi giorni.

17-09-2018
Convegno
Seminario sull'aggressività nei confronti degli assistenti sociali organizzato dal CROAS Umbria

25 ottobre 2018 - Centro Congressi Capitini Perugia
Programma disponibile

09-07-2018
Revisione codice deontologico: al via la consultazione

Il Consiglio Nazionale degli Assistenti Sociali chiede a tutti i colleghi di essere protagonisti attivi del percorso di revisione del codice deontologico partecipando attivamente con il proprio contributo. 

accesso area riservata cnoas cnoas