Ordine Assistenti Sociali Umbria
img

Pagamenti

PagoPA Oas Umbria

I pagamenti verso questo Ordine devono essere effettuati utilizzando il sistema PagoPA.
L'avviso di pagamento può essere generato compilando il form a questo indirizzo:
https://www.cnoas.info/cgi-bin/cnoas/pagopa.cgi?p=18

Dati Fatturazione Elettronica

Ordine degli Assistenti Sociali dell'Umbria
Codice Fiscale: 94062320547
Codice Ufficio: UFWX2Z

Split Payment

Per effetto del nuovo testo dell’art. 17-ter del D.P.R. n. 633 del 26 ottobre 1972 recentemente modificato dall'art. 1 del D.L. n. 50 del 24 aprile 2017 convertito in legge 21 giugno 2017 n. 96, si estende l’ambito di applicazione del meccanismo della scissione dei pagamenti dell’Imposta sul Valore Aggiunto, c.d. split payment, anche alle operazioni effettuate nei confronti degli Ordini professionali, compreso il Consiglio regionale dell’Umbria dell’Ordine degli Assistenti sociali.

A decorrere dal prossimo 1° luglio tutti i fornitori di beni e servizi, compresi i liberi professionisti, che eseguono prestazioni nei confronti del Consiglio regionale, avranno l’obbligo di emettere fattura con l’annotazione scissione dei pagamenti ovvero split payment ai sensi dell’art. 17-ter del DPR n. 633 del 1972.

Riscossione morosità

Si porta a conoscenza degli iscritti che, a seguito della nota 5172/17 del 22/12/2017 del Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Assistenti Sociali, i morosi per il versamento della quota annuale di iscrizione verranno iscritti a ruolo presso l’Agenzia delle Entrate – Riscossioni.

ULTIME 5 NEWS INSERITE

12-09-2022
Sollecito Revisione Albo e conferma dati personali in Area Riservata

 Dal 12 settembre 2022 al 12 ottobre 2022.

07-09-2022
Convegno
C'è tutto un mondo intorno alla disabilità

8 Ottobre 2022 - Hotel Giò - Centro Congressi Perugia.

07-09-2022
Convegno
LE VIE DELL’OSTILITÀ. VIOLENZA DI GENERE, GENERE DI VIOLENZA

30 settembre 2022 - Dalle 14:00 alle 18:30 presso Sala Sant’Anna in Viale Roma 15.

29-08-2022
Obbligo vaccinale: confronto aperto tra Salute e professioni

Si è riunita il 10 agosto, presso il Ministero della Salute, in modalità in presenza e a distanza, la riunione della Consulta permanente delle professioni sanitarie e socio-sanitarie: all’ordine del giorno le norme sull’obbligo vaccinale.
Si è discusso dell’importante lavoro, riconosciuto dal Ministero, fatto dagli Ordini in questi mesi per l’applicazione della norma sull’obbligo vaccinale per gli esercenti le professioni sanitarie, e della necessità di avere indicazioni di riferimento chiare sulle diverse casistiche, anche rispetto agli assistenti sociali, come richiesto dalla Vicepresidente CNOAS Barbara Rosina.
Il Ministero ha confermato la disponibilità al confronto con gli Ordini in previsione della predisposizione di nuove indicazioni che siano in grado di chiarire alcuni aspetti segnalati dalle diverse professioni.

23-08-2022
Master Universitario: Supervisione per i servizi sociali e sociosanitari

Master universitario di primo livello in “Supervisione per i servizi sociali e sociosanitari”, organizzato dall’Università del Piemonte Orientale d’intesa con il CROAS Piemonte . 

accesso area riservata cnoas cnoas